Sistema costruttivo X-lam

Perchè X-lam?

Per le nostre case in bioedilizia abbiamo scelto il sistema costruttivo più moderno e che presentava il maggior numero di vantaggi.
Al fine di fornirti una casa prefabbricata in legno che garantisca livelli unici di comfort, solidità e risparmio energetico.
Sto parlando del legno lamellare incrociatoXlam” o “CLT” in inglese cross-laminated timber.

Di cosa si tratta?

Per X-lam si intende un materiale costruttivo di nuova generazione, composto da pannelli strutturali di legno massiccio. 

Questi vengono realizzati assemblando strati di tavole di legno incrociate a novanta gradi (cioè con direzione delle fibre alternata).
Così facendo si ottengono quelle che saranno le pareti e i solai della nuova abitazione.
Il processo di produzione di questi elementi costruttivi in legno avviene in stabilimento, attraverso un rigoroso processo di prefabbricazione.
Ogni pannello è realizzato su misura seguendo il disegno esecutivo basato sul progetto della tua casa.

Caratteristiche strutturali e proprieta' meccaniche

Le proprietà meccaniche delle pareti X-lam sono di gran lunga migliori se paragonata agli elementi in legno massiccio o in legno lamellare incollato in una sola direzione.

Questo vantaggio dipende dal fatto che le pareti X-lam sono composte da tavole di legno massiccio disposte a strati incrociati, incollate una all’altra e sottoposte a grandi pressioni per formare un unico pannello, con capacità portante in entrambe le direzioni. 

La materia prima utilizzata dai nostri fornitori è il legno di abete del Trentino, il quale viene sottoposto ad un processo di essiccazione che lo porta a un’umidità del 12%, in questo modo il legno è naturalmente protetto da agenti biologici come funghi, insetti e muffe.

L’incollaggio incrociato dona ai pannelli portanza in entrambe le sue direzioni, la resistenza aumenta di molto grazie a questa “maglia” che si viene a formare.

I pannelli così realizzati possono trasmettere i carichi in due direzioni ortogonali, il che li rende adatti sia come pareti sia come elementi solaio.

Inoltre questo metodo rende le deformazioni delle pareti quasi nulle.

Connessioni strutturali

Per completare la struttura e conferire la massima resistenza ed antisismicità alla tua casa in legno ci avvaliamo delle migliori connessioni in acciaio per legno al mondo.

Le pareti in Xlam vengono ancorate al solaio o alla fondazione mediante elementi di connessione in acciaio. Per annullare le forze di sollevamento impieghiamo i cosiddetti “hold-down”, mentre per le forze di taglio che derivano dalla traslazione rigida delle pareti utilizziamo degli angolari metallici. Questi elementi di connessione vengono ancorati alla piastra di fondazione con tirafondi, mentre il collegamento al pannello in legno è realizzato con chiodi opportunamente studiati per attenuare le forze sismiche.

Il fissaggio delle eventuali pareti dei piani superiori ai solai lo effettuiamo allo stesso, solamente che in questo caso al posto di tirafondi utilizziamo viti e chiodi, con cui fissiamo gli angolari d’acciaio sia alle pareti che al solaio. 

Le pareti tra di loro poi fissata con opportune viti e tiranti in acciaio.

Vantaggi rispetto al sistema a telaio

I motivi per cui abbiamo scelto di realizzare le nostre case ecologiche con la struttura a parete X-lam rispetto al principale concorrente (il sistema a telaio) sono i seguenti:

– la struttura è più rigida e garantisce negli anni una maggiore stabilità anche in condizioni estreme (tempeste, terremoti, ecc.). In particolare le deformazioni strutturali sono minime e questo conferirà un comfort unico a te che la abiti, evitando, nel contempo, problemi di fessurazione e cavillature ai cappotti esterni o alle finiture interne;

– permette di garantire una migliore tenuta all’aria dell’involucro edilizio in modo da evitare la formazione di condense interstiziali all’interno dei muri della tua casa in legno.

– la massa complessiva della parete e il comportamento estivo è migliore, quindi la tua casa rimarrà in modo naturale più fresca rispetto ad una casa in legno costruita a telaio.

– l’ x-lam garantisce migliori performance di isolamento acustico, grazie sempre alla massa delle sue pareti riesce ad arginare meglio la propagazione del suono tra gli ambiente e frena il rumore proveniente dall’esterno.

– risulta più semplice in fase di cantiere effettuare eventuali modifiche dell’ultimo minuto. Se per qualsiasi motivo ti renderai conto di voler spostare una finestra o una presa sarà, nei limiti, possibile farlo senza incidere eccessivamente su tempi e costi.

Resistente al fuoco

I pannelli in legno massiccio a strati incrociati (Xlam) hanno una resistenza al fuoco molto maggiore rispetto a quello che normalmente attribuiamo agli elementi costruttivi in legno ed è più alta di quella dell’acciaio e addirittura di quella del cemento.

Il legno è infatti un ottimo isolante che conduce il calore da 300 a 400 volte più lentamente rispetto all’acciaio. La struttura si carbonizza lentamente dalla esterno verso l’interno, lasciando l’anima interna e le sue caratteristiche strutturali intatte anche per ore.

Ecosostenibile

Il cambiamento climatico e l’inquinamento sono all’ordine del giorno e noi di Arco Nord riteniamo sia importante aumentare la consapevolezza su questi temi proponendo come risposta la bioedilizia.

Per le sfide che l’ambiente ci mette davanti, il sistema X-lam è ideale in quanto costituito da una risorsa come il legno.

In primo luogo il legno è una risorsa rinnovabile, i produttori di X-lam a cui ci affidiamo utilizzano esclusivamente legno proveniente da foreste provviste di certificato di gestione sostenibile PEFC privilegiando fonti di approvvigionamento italiane, cioè boschi del Trentino-Alto Adige.
In più Il legno è in grado di immagazzinare anidride carbonica CO2 responsabile dell’effetto serra, 1 metro cubo di legno può immagazzinare fino 1 tonnellata di anidride carbonica CO2.
Per quanto riguarda l’energia necessaria per la trasformazione di questo materiale se paragonata agli altri principali materiali da costruzione come laterizio e acciaio risulta di ben 6 volte nel caso del mattone e 60 volte inferiore nel caso dell’acciaio, un notevole risparmio di energia e risorse con un evidente impatto benefico sulla natura.
Per finire tutte le colle utilizzate sono prive di formaldeide, le costruzioni in XLAM sono del tutto assimilabili a costruzioni in legno massiccio naturale. La colla è inodore e grazie all’elevata capacità di incollaggio, le dosi utilizzate sono molto ridotte.

Hai una domanda?

Arco Nord è a tua disposizione per fornirti ogni chiarimento.

Contattaci senza impegno compilando il form, ti richiameremo noi al più presto per darti maggiori informazioni.

Richiedi un preventivo

Se disponi già di un progetto redarremo per te un preventivo gratuito sulla base delle tue specifiche.

Allega il file tramite il form a lato o inviaci una mail diretta.